Arezzo con i bambini

Siamo stati ad Arezzo con i nostri bambini di ritorno dal nostro viaggio on the road in Basilicata. La scelta è ricaduta su questa città per una pura questione chilometrica: era circa a metà strada verso il ritorno a casa.

Nonostante questa casualità, Arezzo ci ha davvero sorpreso. Peccato soltanto per il poco tempo a disposizione e per la stanchezza del viaggio che non ci hanno consentito una visita più attenta. Ci sarà occasione però per ritornarci e per dedicarle almeno un paio di giorni.

Date le premesse, questo articolo non potrà essere esaustivo. Mi limiterò a dare qualche informazione e qualche riferimento di quanto abbiamo visto.

Le origini della città sono antichissime e moltissimi sono i personaggi illustri nati qui. Tra gli altri citiamo Giorgio Vasari, Piero della Francesca, Francesco Petrarca…

Il centro storico è davvero molto bello. È possibile utilizzare il passeggino per visitarlo ma tenete conto che dovrete affrontare molte salite e discese (comunque fattibili con buone gambe!).

Imponente il Duomo di San Donato con le vetrate colorate di Guillame de Marcillat e la Maddalena di Piero della Francesca.

Nel cuore del centro storico troverete inoltre la Basilica di San Francesco che ospita il ciclo di affreschi della Leggenda della Vera Croce di Piero della Francesca.

Si tratta di un capolavoro del Rinascimento. Non appena ripasseremo da queste parti dovremo assolutamente visitarla!

Piazza Grande è la piazza centrale di Arezzo ed è sorta attorno al 1200. Ancora oggi è sede della Giostra del Saracino, caratteristico torneo equestre che si disputa due volte all’anno.

 

Le vie del centro storico della città sono davvero molto carine ed è bello girare senza meta per scoprire angoli e scorci da fotografare. Impressionante il numero di Chiese che troverete!

Arezzo è questo e molto di più. Torneremo a parlarne non appena avremo modo di farci ritorno.

Dove dormire? Per la notte ci siamo affidati all’A Point Arezzo Park Hotel, situato proprio a due passi dall’uscita della A1. La posizione è ottima, il centro storico è distante soltanto 10 minuti d’auto e da qui potrete facilmente raggiungere anche Firenze e altri importanti luoghi turistici della Toscana.

All’interno dell’hotel è presente anche un ristorante e una piscina (che non abbiamo purtroppo potuto testare a causa delle condizioni meteo).

#suppliedby

Famigliaontheroad è un blog in continuo aggiornamento! Se volete rimanere aggiornati, seguiteci sui nostri account social Instagram e Facebook.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.