Agriturismo Ca’ Bacchetta: quiete e benessere sui colli piacentini

In occasione della nostra visita a Castell’Arquato e al Castello di Gropparello, abbiamo cercato una struttura che, oltre che strategicamente ben locata, fosse accogliente, direi quasi famigliare. E’ così che abbiamo scelto e poi soggiornato presso l’Agriturismo Ca’ Bacchetta, a Morfasso (PC), in località San Michele.

Non poteva, in tutta onestà, esistere scelta più azzeccata. Orietta e la sorella ci hanno accolto a braccia aperte, mostrandoci l’agriturismo (un casale recentemente ristrutturato) dove ci sono 5 camere matrimoniali oltre ad una suite. Camere ben arredate, pulitissime e con lenzuola e biancheria in cotone ecologico. Perché la proprietaria, farmacista, ha un occhio di riguardo per la qualità anche dei particolari!

L’azienda agricola produce vini bianchi (abbiamo testato quello da tavola, davvero squisito), miele, ottime marmellate e oli essenziali, creme e detergenti a base di lavanda, coltivata proprio in loco. A colazione e a cena, se ne usufruirete, avrete la possibilità di provare e verificare di persona la bontà degli ingredienti selezionati per la cucina.

Cosa fare nelle vicinanze? Come dicevamo in apertura, Ca’ Bacchetta è in una posizione strategica!
Potrete visitare Castell’Arquato, l’antica Veleja Romana e i castelli della zona (Gropparello, Bardi e altri ancora).
Il territorio inoltre si presta a passeggiate a piedi e in bicicletta (l’agriturismo fa parte anche della rete degli Albergabici di FIAB) e vicinissimo passa anche la Via Francigena.

Cosa aggiungere? L’agriturismo è provvisto anche di piscina (ahinoi non siamo riusciti ad utilizzarla, non era ancora abbastanza caldo…) e anche di una piccola SPA dotata di idromassaggio, bagno turco, sauna e grotta del sale.

Davvero un fiore all’occhiello e un’ottima soluzione che ben si adatta a chi, come noi, viaggia con bimbi piccoli (ma l’agriturismo è davvero indicato a qualsiasi tipo di utenza).
Per tutte le informazioni circa costi e pacchetti disponibili vi rimandiamo a questo link oppure potete visitare il sito internet dell’agriturismo per contattarli direttamente!

***Sponsored***

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *