Sestri Levante: una perla sul mare ligure

Sestri Levante per noi è ormai una meta fissa grazie ad un appoggio molto prezioso che ci permette di godere di questo splendido posto anche in periodi meno convenzionali.
Comune di oltre 18 mila abitanti sito nella provincia di Genova, si raggiunge in meno di due ore da Milano ed è noto come la “città dei due mari” per via delle due baie che la contraddistinguono ovvero quella “del silenzio” e quella “delle favole”.

Quando andare? Sestri, quantomeno a nostro avviso, è bella e fruibile tutto l’anno! Se nei mesi di luglio e agosto è presa particolarmente d’assalto, in primavera e autunno si può godere di tranquillità, temperature miti e strutture ricettizie di ogni tipo.
La Baia del Silenzio è sicuramente la più suggestiva, incorniciata da case colorate e con un mare molto calmo particolarmente adatto ai più piccoli. Poco più in là ecco la Baia delle Favole, con fondo prevalentemente sassoso (ma troverete anche sabbia in alcuni punti).
Da non dimenticare anche Riva Trigoso, deliziosa frazione che propone un’altra spiaggia molto bella.

Sestri Levante è un luogo particolarmente adatto ai più piccoli; potrete tranquillamente scegliere tra spiaggia libera o attrezzata e godere del centro storico, interdetto al traffico dei veicoli a motore.
Raggiungibile anche con il treno, permette di spostarsi verso le Cinque terre (di cui già avevamo parlato) oppure andando più a Ponente verso Genova.

Se siete in zona non mancate di fare una tappa e, per quanto possibile, provate a farlo in una stagione diversa dall’estate per goderne in tutta serenità. Ah, ultimo ma fondamentale consiglio: prima di andare in spiaggia fermatevi in uno dei molteplici forni a prendere un po’ di focaccia. In riva al mare avrà tutto un altro sapore!

2 commenti

    1. Author

      Grazie! Piace tanto anche a noi! A presto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *